Rivoluzione 4.0 – Rilevazione Annuale ISTAT

PMI: manifatturiero è il settore trainante nell'utilizzo dei robot

La rilevazione annuale dell 'Istat sull’utilizzo dell’Ict da parte delle imprese descrive trend positivi e significativi per le piccole imprese, in particolare per il settore manifatturiero.

Nel 2018 sono stati introdotti per la prima volta nel questionario della rilevazione sottoposta alle imprese quesiti relativi all’utilizzo della robotica e della stampa 3D.

L’esame dei dati evidenzia che nel settore Manifatturiero i robot sono utilizzati dal 19,3% delle imprese. L’utilizzo della robotica – che cresce al salire della dimensione aziendale – è rilevata nel 16,0% delle piccole imprese manifatturiere, stimabili in circa 9.500 piccole imprese tra 10 e 49 addetti robotizzate, di cui oltre un terzo (36,4% pari a circa 3.500 unità) sono imprese artigiane.

Sul lato dell’offerta, nel settore specializzato della Fabbricazione di robot industriali per usi molteplici a fine 2018 risultano registrate 154 imprese, per i tre quarti concentrate in tre regioni: al primo posto il Veneto con 60 imprese (39,0%), seguito da Emilia Romagna con 28 imprese (18,2%) e Lombardia con 24 imprese (15,6%).

Infine l’esame dei dati pubblicati dall’Istat ci consente di evidenziare che la sfida della fatturazione elettronica tra imprese, resa obbligatoria dal 1° gennaio di quest’anno, vede una maggiore preparazione delle piccole imprese delle Costruzioni, comparto che già nel 2018 risulta quello con la più alta quota di imprese che inviano fatture elettroniche, pari al 65,0%, superiore alla media di 40,0%.