Dati Finanziari

Il Bilancio è stato redatto secondo i criteri previsti per gli enti finanziari dal Decreto legislativo n. 136 del 18.08.15 e dal provvedimento della Banca d’Italia del 02.08.2016 denominato “Il Bilancio degli intermediari non IFRS”, come stabilito dal D.Lgs., entrato in vigore il 16.09.15, che ha abrogato il D. Lgs 87/92 e che ha modificato la disciplina normativa sul Bilancio dei Confidi che non utilizzano gli IFRS.